ita / eng privacy & cookie policy • credits

La storia

Villa Frua appartiene alla terza generazione della famiglia di Ernesto De Angeli e Giuseppe Frua. Furono loro i fondatori alla fine dell'Ottocento di quella che sarebbe diventata una tra le più importanti industrie tessili d'Europa.
La costruzione di Villa Frua risale al 1912, anno in cui Anna, sorella di Ernesto de Angeli e sposa di Giuseppe Frua, venne a Stresa in villeggiatura e si innamorò di questo luogo dove nel primo decennio del Novecento c'erano solo verdissimi prati e vigneti.
Giuseppe Frua, considerando che il sito si trovava in posizione strategica tra gli stabilimenti di Milano, Legnano e Omegna, acconsentì al desiderio della moglie, acquistò gli appezzamenti di terreno e affidò la costruzione della Villa al figlio Alberto.
Così nel 1912 venne ultimata la bella dimora. Fu residenza di villeggiatura, luogo di incontro tra industriali dell'epoca e oggi, dopo un accurato lavoro di ristrutturazione, seguito personalmente da Elisa Ferrari Frua, si propone come sede per ospitare eventi aziendali e privati.

chiudi   chiudi la scheda